Iscrizione alla Conference
Assosef aderisce all’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

XI GREEN GLOBE BANKING

Conference & Award

13 dicembre 2017 | Roma

 

GGB 2030
Financial Services for SDGs

 

GRAN PREMIO DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE 
Vince BNL Gruppo BNP Paribas
Ad ASviS il Premio Ad Honorem

vai su www.assosef.org

Torna in cima

Agenda e Cronistoria | Edizione 2010

Condividi su:
Pubblicato il 04/05/2010

IV GREEN GLOBE BANKING CONFERENCE & AWARD

 

Banca, Società e Mercato:
il Green Banking come motore della ripresa

Cerimonia di Premiazione
Green Globe Banking Award 2010

  

15 Giugno 2010 | ore 9:15

Atrium SIA-SSB
Via Taramelli 26, Milano

 

Il mercato è cambiato: l’attenzione ambientale ha prodotto nuovi modelli di consumo e ha suscitato nuovi bisogni nella clientela bancaria. I temi dell’eco-sostenibilità e dell’attenzione green sono sfide che la banca deve accettare per restare al passo coi tempi. Questa evoluzione comporta molteplici possibilità di crescita, al punto che la prospettiva di un miglioramento della qualità ambientale può trasformarsi in un concreto guadagno per gli istituti bancari.

  

Agenda & Cronistoria

 

8:30

Registrazione e Welcome Coffee

 


CONFERENCE

 


 

9:15 Benvenuto e presentazione giornata Marco Fedeli

Managing Director Globiz

Docente Università di Genova

Fondatore Green Globe Banking

    ‘È la nuova edizione di un progetto nato 4 anni fa, un progetto cresciuto significativamente e che traccia le linee di un nuovo marketing capace di coniugare temi estremamente attuali, come quello del business consapevole e di nuove alleanze con consumatori sempre più attenti ed evoluti. Anche la responsabilità sociale deve essere vista in chiave di evoluzione e per me rappresenta il frame concettuale entro cui le attività di business si plasmano e si portano in un mercato oggi fortemente cambiato. La nostra iniziativa è da tutti considerata il punto di riferimento del Green Banking italiano e del confronto su uno dei temi più avanzati e promettenti dell'orizzonte del marketing bancario’
9:30 Saluti da parte delle Autorità

Gianni Pittella

Vice Presidente Parlamento Europeo
   

‘Le banche sono il perno della green economy e giusto profitto e migliori condizioni di vita sono legate fra di loro. Lo sviluppo sostenibile è necessario per uscire da una crisi etica e di valori oltre che economica e finanziaria. L'intuizione del Green Globe Banking, cercando di incentivare e studiare strategie di comunicazione bancaria che si concentrano sui temi ambientali, oggi può aiutare non solo le banche ma tutti noi a superare questa congiuntura. Non solo in Italia ma anche nel mezzogiorno italiano per stare al passo con l'Europa è fondamentale puntare ad uno sviluppo sostenibile’

    Alessandro Colucci Assessore ai Sistemi Verdi e Paesaggio Regione Lombardia
   

‘Regione Lombardia crede molto nella collaborazione tra pubblico e privato.
In una regione che ha il 30% di spazi verdi che tradizionalmente sono visti come luoghi di divieti e vincoli ambientali, noi vogliamo arrivare ad utilizzarli per fini produttivi, come già stiamo facendo per l'industria del legno. Per realizzare questi obiettivi pensiamo che il contributo del mondo bancario sia fondamentale.’

   

   

Till Neuburg, docente di discipline audiovisive, consigliere e coordinatore Hall of Fame dell’Art Directors Club Italiano, quale rappresentante del comitato scientifico ha ricordato Edmondo Berselli, componente del comitato scientifico del Green Globe Banking Award.

   

10:00 Green economy e attese delle famiglie italiane

Quali sono le attese degli italiani nei confronti della green economy? Quali sono i nuovi modelli economici, di consumo e culturali che si stanno consolidando nello scenario nazionale?

    Francesco Timpano

Direttore Dipartimento Scienze Economiche e Sociali, Direttore Master Mumat – Marketing Territoriale Università Cattolica di Piacenza

   

Ha definito la sostenibilità come la possibilità di mantenere invariati gli attuali consumi senza comprometterne la stabilità nel futuro. Ha dunque sottolineato l'importanza di considerare oltre ai costi di produzione di beni e servizi, anche i costi sociali di impresa quali l'inquinamento e la riduzione delle risorse, per proiettarli sul futuro e poter meglio ponderare le scelte strategiche di sviluppo economico e mantenere il benessere sociale. 

    Carlo Corazza Direttore Rappresentanza a Milano della 
Commissione Europea
    ‘Se il sistema bancario non sosterrà la rivoluzione verde sarà molto difficile da ottenere solo con strumenti pubblici. L'Europa ha già fissato delle leggi quadro, pi tocca si singoli stati metterle in atto. Abbiamo calcolato che l'impatto degli investimenti in energie rinnovabili può tradursi in italia nella creazione di 175mila nuovi posti di lavoro.’
11:00

Coniugare business bancario con qualità della vita dei clienti

Banca e società, due lati della stessa medaglia. Il green banking può rappresentare un perno per un nuovo benessere degli italiani e contemporanemente un'intelligente fonte di ricavi per il sistema bancario?

  Tavola rotonda con i rappresentanti del mondo bancario, delle associazioni dei consumatori e del volontariato ambientalista. Angelo Maria Perrino chairman Direttore affaritaliani.it
    Discussant  
    Enrico Tupone Segretario Generale Associazione Italiana Banche Estere
   

Ha sottolineato la differenza tra banche grandi e piccole nel tipo di servizi erogati e ha fatto presente la necessità di entrambi i tipi di banche per sostenere il sistema economico italiano. Inoltre ha fatto notare la difficoltà per le banche straniere a programmare investimenti nel mutevole sistema legislativo italiano.

    Andrea Poggio Vice Direttore Generale Legambiente
   

Ha rivelato che Legambiente sta lavorando alla costruzione di una filiera del fotovoltaico italiana che copra l’80% del processo produttivo, portandola ad esempio di come tradurre gli investimenti green in pratiche concrete che costituiscano un nuovo business anziché semplici pratiche di marketing. Cambiamento dal basso  a cui politica deve adattarsi.

    Paolo Martinello Presidente Altroconsumo
   

Ha reso noto uno studio dell’associazione Altroconsumo secondo cui il tasso massimo accettabile per il fotovoltaico è del 6% perché oltre questa soglia i tempi per ripagarsi dell’investimento tendono a coincidere con la vita utile dell’impianto e i benefici sono di fatto nulli.

    Andrea Nacci Vice Direttore Generale CR Volterra
   

Ha posto l’attenzione sulla differenza tra grandi gruppi bancari e piccole banche, evidenziando la maggiore attenzione ai bisogni del cliente all’interno delle strutture più piccole. Quindi ha sottolineato l’importanza per gli investimenti green di generare utili per essere accettati dal management.

    Paola Fanelli CSR Manager BNL Gruppo BNP Paribas
   

Ha delineato la necessità di una fase educativa e di analisi del potenziale della sostenibilità ambientale nel business bancario, preliminare a quella di formazione del personale e del top management.

13:00

Light Lunch

 


CERIMONIA DI PREMIAZIONE GREEN GLOBE BANKING AWARD

 


 

14:30 Premio Ad Honorem Legambiente

Andrea Poggio, Vice Direttore Generale Legambiente, ritirando il premio ad honorem si è detto commosso per il riconoscimento all’intera attività dell’associazione che quest'anno compie i trent’anni di vita.

14:45

Presentazione delle best practice incluse nella short list per l'assegnazione del Premio Speciale Impatti Diretti

Ettore Minnela presenta il progetto di Banca Monte dei Paschi di Siena ‘Programma di Sostenibilità nella catena degli approvvigionamenti’
   

Sara Rama presenta il progetto della Cassa Rurale di Treviglio BCC ‘RisorsAmbiente: Filiale Ecocompatibile’

   

Roberto Gerbo presenta il progetto di Banca Intesa Sanpaolo ‘Gestione integrata degli impatti diretti dell'attività bancaria in filiali e palazzi di Intesa Sanpaolo’

15:45

Presentazione delle best practice incluse nella short list per l'assegnazione del 3° Green Globe Banking Award

Nicola Bernardi presenta il progetto del Credito Trevigiano BCC ‘Dall'EMAS al territorio. Premio per l'economia sostenibile’

   

Francesco Mereu presenta il progetto di Banca Monte dei Paschi di Siena ‘I veri valori meritano e di essere protetti’

   

Giovanni Vianello e Andrea Salvagnini presentano il progetto di Bancadria Credito Cooperativo del Delta ‘Finetic’

 16:45

Cerimonia di assegnazione dei premi Green Globe Banking 2010 alla presenza di Paolo Latella dello Staff del Ministero dell'Ambiente

  Premio Speciale Impatti Diretti

Intesa Sanpaolo

 

Consegna degli Attestati di Distinzione

  • Credito Trevigiano BCC
  • Deutsche Bank
  • Cassa di Risparmio di Volterra

 

Consegna degli Attestati di Merito

  • Monte dei Paschi di Siena
  • BCC Treviglio
  III Green Globe Banking Award

Credito Trevigiano BCC

 

Consegna degli Attestati di Distinzione

  • Deutsche Bank
  • BNL Gruppo BNP PARIBAS
  • Banca Malatestiana
  • Cassa di Risparmio di Volterra
  • CESVE
  • Banca Etruria
  • Banca Popolare di Milano

 

Consegna degli Attestati di Merito

  • Monte dei Paschi di Siena
  • Bancadria Credito Cooperativo del Delta




17:15

Saluti ai partecipanti e chiusura dei lavori

 


 

Green Banking

Il primo libro italiano sul marketing bancario verde

@GGBanking

Commissione Europea Rappresentanza a Milano
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Stati Generali della Green Economy - gdl 8
Ministero dello Sviluppo Economico
ACRI Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa
ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani
Associazione Nazionale fra le Banche Popolari
Assoreca
CIA Confederazione Italiana Agricoltori
Consiglio Nazionale delle Ricerche
Enea
Società Geografica Italiana
Touring Club Italiano
AIBE Associazione Banche Estere in Italia
AssoRinnovabili
Confagricoltura
Coordinamento Free
Kyoto Club
PLEF Planet Life Economy Foundation
Unioncamere