Iscrizione alla Conference
Assosef aderisce all’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

XI GREEN GLOBE BANKING

Conference & Award

13 dicembre 2017 | Roma

 

GGB 2030
Financial Services for SDGs

 

GRAN PREMIO DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE 
Vince BNL Gruppo BNP Paribas
Ad ASviS il Premio Ad Honorem

 vai  su www.assosef.org

Torna in cima

Numero Speciale - 7o Green Globe Banking

Condividi su:
Pubblicato il 06/06/2013
scriviti alla Newsletter The Green Banker

Partecipa alla discussione sul gruppo  View our profile on LinkedIn


  

Speciale 7a edizione Green Globe Banking.

Lo stato dell'arte del Green Banking in Italia 

 

Mancano ormai pochissimi giorni all'edizione 2013 di Green Globe Banking Award e Conference.

Un evento ormai consolidato, che da anni promuove un nuovo approccio nel quale la logica economica si sposa all'attenzione e al rispetto per l'ambiente.

Si tratta del primo e più prestigioso appuntamento italiano dedicato interamente alla tematica del Green Banking e alle opportunità che le banche possono generare a livello di sviluppo sostenibile.

Green Globe Banking nasce nel 2006 ed è una manifestazione nazionale no-profit. Grazie alla qualità dei suoi relatori e all'importanza dei temi trattati può contare su importanti patrocini quali quelli della Rappresentanza della Commissione Europea, Ministero dell’Ambiente, Ministero dello Sviluppo Economico, Consiglio Nazionale delle Ricerche, AIBE - Associazione fra le Banche Estere in Italia, ANCI - Associazione dei Comuni italiani, APER - Associazione Produttori Energia da Fonti Rinnovabili, Assosolare, Confindustria Energia, ENEA - Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente, GIFI - Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane, Kyoto Club, Plef, Società Geografica Italiana, Unioncamere.

Grazie alla scelta di coinvolgere tutti gli stakeholder, Green Globe Banking - Conference & Award si contraddistingue per l'apertura ai diversi punti di vista e per il pragmatismo.

Ed è proprio su un tema concreto e di grande attualità che si concentra l'edizione 2013: "Trovare soluzioni per fare banca in tempo di crisi: il Green Banking fra criticità nell'accesso al credito e sviluppo dei mercati della Green Economy". Con questo tema Green Globe Banking si distacca ed evolve dall'idea che il Green Banking sia solo energia, tema molto importante, ma in sè limitativo della portata innovativa della Green Economy.

 

 

7^ Green Globe Banking Conference

13 giugno 2013 - a partire dalle ore 15 

Milano

Trovare soluzioni per fare banca in tempo di crisi.

Il Green Banking tra criticità nell'accesso al credito e sviluppo dei mercati della Green Economy:

energia, smart city, agroalimentare, turismo sostenibile, edilizia ecoefficiente.

 PER ISCRIVERTI


 

Promuovere la cultura del Green Banking tra le banche e i cittadini


L'obiettivo dell'evento annuale è tanto semplice quanto ambizioso: non soltanto informare sulle evoluzioni del Green Banking, ma stimolare un confronto costruttivo e promuovere la realizzazione di prodotti, attività e investimenti sempre più improntati all'efficienza ecologica e ad agevolare comportamenti e consumi verdi dei cittadini/consumatori.

Si tratta di una sfida importante: riconoscere le potenzialità del Green Banking, infatti, è il presupposto per attuare politiche adeguate, che servano da volano per la crescita economica e lo sviluppo sostenibile.

Proprio in quest'ottica la giornata del 13 giugno si articolerà in diversi momenti.

In primo luogo la Conference, durante la quale si confronteranno importanti esperti delle istituzioni, del mondo bancario e di quello imprenditoriale. Sarà un momento di confronto e dibattito aperto al pubblico (previa registrazione) dove discutere del tema di quest'anno, per arrivare a soluzioni condivise e di largo respiro.

Farà seguito il Premio, lo strumento messo in campo per promuovere la realizzazione di prodotti, attività e investimenti ecoefficienti nel settore bancario e finanziario. Giunto alla sua sesta edizione, il Green Globe Banking Award ha già visto la partecipazione di numerosi istituti bancari e finanziari, che hanno messo a confronto le proprie pratiche e iniziative.

Il Premio si articola in due diverse categorie. La sezione Impatti Indiretti premia la banca con la migliore iniziativa nel campo della sostenibilità ambientale: dall'adozione di prodotti finanziari a progetti realizzati, da strategie commerciali ad azioni di marketing. La sezione Impatti Diretti, invece, si concentra sulle eccellenze ecologiche delle banche nel proprio funzionamento  quotidiano.

 

Il Premio ad Honorem

 

 

All'interno del Green Globe Banking Award è previsto anche un Premio ad Honorem: un riconoscimento istituito nel 2010 che si rivolge a una platea più ampia di quella legata al mondo bancario ed è dedicato all'organizzazione, società o persona che si sia particolarmente distinta sul piano della tutela ambientale.

Quest'anno il premio è stato attribuito alla associazione internazionale Global Alliance for Banking on Values. Si tratta di un network indipendente di banche innovative che raggruppa 25 istituti bancari in Asia, Africa, Australia, America Latina, Nord America ed Europa.

In Italia, la Global Alliance for Banking on Values è rappresentata da Banca Popolare Etica; sarà proprio il Direttore Generale di questo istituto che ritirerà il Premio.

L'associazione internazionale è stata premiata per la capacità di diffondere, attraverso l'azione concreta delle banche associate, i principi della sostenibilità ambientale nel settore bancario.

La positiva performance economica registrata dagli istituti associati in questa associazione rappresenta,  secondo il fondatore di Green Globe Banking Marco Fedeli, “la testimonianza concreta che la sostenibilità ambientale, sociale ed economica è un obiettivo compatibile con le necessità di business delle banche”.

 

Leggi il Comunicato Stampa 'Global Alliance for Banking on Values premiato con il Green Globe Banking Award Ad Honorem'


Green Business Executive School: la formazione di alto livello per i protagonisti della Green Economy


Dall'esperienza di Green Globe Banking, laboratorio permanente di studio ed elaborazione sul tema del Green Banking, è nata Green Business Executive School.

La Scuola ha maturato credibilità e autorevolezza nella formazione per il settore bancario attraverso il Corso Executive di Alta Formazione Green Banking, unico specializzato nella tematica del Green Banking.

Le competenze della Scuola sul Green Banking sono una realtà di rilievo internazionale: basti pensare che l'UNEP (United Nations Environment Programme) ha chiesto alla Scuola di contribuire alla definizione dei tratti fondamentali del Green Banking nel corso della 5th Mediterranean Week of Economic Leaders a Barcellona (Comunicato Stampa).

Il corso di Alta Formazione, di cui è programmata la terza edizione a ottobre 2013, è pensato per le figure interne della banca, sia Corporate che Retail.

Anche quest'anno le lezioni verranno tenute da esperti provenienti da Università, Istituzioni e Aziende che forniranno sia gli elementi per l'inquadramento teorico, sia gli strumenti pratici per poter mettere in atto i principi del Green Banking.

Il Corso prevede infatti sia lezioni frontali sia una parte progettuale (Project Work) da svolgersi direttamente presso la propria sede.

L'obiettivo formativo della Executive School è quello di fornire una preparazione adeguata ai futuri protagonisti della Green Economy. E' anche dal Green Banking, infatti, che passa la possibilità di sviluppare un'economia sostenibile e innovativa. Nel corso della giornata del 13 giugno verranno consegnati i diplomi ai partecipanti della seconda edizione (guarda i video della Consegna dei Diplomi della I Edizione).
L'Offerta formativa della Scuola per la Banca si completa di: 
?
Sei in Green Globe Banking | Blog - The Green Banker

Green Banking

Il primo libro italiano sul marketing bancario verde

@GGBanking

Commissione Europea Rappresentanza a Milano
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Stati Generali della Green Economy - gdl 8
Ministero dello Sviluppo Economico
ACRI Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa
ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani
Associazione Nazionale fra le Banche Popolari
Assoreca
CIA Confederazione Italiana Agricoltori
Consiglio Nazionale delle Ricerche
Enea
Società Geografica Italiana
Touring Club Italiano
AIBE Associazione Banche Estere in Italia
AssoRinnovabili
Confagricoltura
Coordinamento Free
Kyoto Club
PLEF Planet Life Economy Foundation
Unioncamere