Iscrizione alla Conference
Assosef aderisce all’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

XI GREEN GLOBE BANKING

Conference & Award

13 dicembre 2017 | Milano 

 

GGB 2030
Financial Services for SDGs

 

GRAN PREMIO DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE 
Nuova edizione completamente rinnovata dedicata agli SDGs.
Appuntamento al 13 dicembre 2017

Torna in cima

Speciale Green Globe Banking 2016

Condividi su:
Pubblicato il 07/11/2016

INTEGRARE TECNOLOGIE DIGITALI E SOSTENIBILITÀ: UNA NUOVA VISION NEL MODELLO DI SVILUPPO DELLA BANCA DEL FUTURO?

 

Questa è la pagina dello Speciale Green Globe Banking 2016.

Scorrendo verso il basso si può leggere l'intero speciale, oppure cliccando sulle voci dell'indice si raggiunge direttamente la sezione di interesse.

 

INDICE

 

La X Edizione di Green Globe Banking Conference & Award si è svolta il 20 ottobre 2016 a Milano presso il Centro Servizi Bezzi di Banca Popolare di Milano. Una giornata ricca di spunti che ha visto alternarsi sul palco numerosi ospiti di grande prestigio e competenza. 

 

consulta l'Agenda della Giornata

 

 

INTEGRARE TECNOLOGIE DIGITALI E SOSTENIBILITÀ: UNA NUOVA VISION NEL MODELLO DI SVILUPPO DELLA BANCA DEL FUTURO?

La Conference dal titolo ‘Integrare Tecnologie digitali e Sostenibilità: una nuova vision nel modello di sviluppo della banca del futuro?’ quest’anno è stata dedicata al delicato rapporto tra il settore bancario e quello dello sviluppo tecnologico, allo scopo di delineare quale sia lo stato di integrazione tra questi due mondi e di analizzare come questa relazione possa supportare la creazione di valore per la banca e per tutti gli stakeholder. 
A introdurla è stato l’ex Ministro Enrico Giovannini, una delle personalità più autorevoli del settore a livello internazionale, oggi Portavoce ASVIS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, che, nel suo intervento, ha sottolineato a tutti i presenti l’importanza e il bisogno di trovare un equilibrio tra sviluppo e sostenibilità, puntando l’attenzione sui nuovi obiettivi di sviluppo sostenibile, suscitando una vera e propria standing ovation tra i presenti in sala. 

 

 

E’ poi giunto il momento dell’attesa Tavola Rotonda.

 

 

Il dibattito, moderato da Angelo Perrino, Direttore Affaritaliani.it e Luca Ferraiuolo, Capo Redattore di Askanews, ha cercato di indagare sulle diverse modalità e i diversi approcci con cui le banche affrontano il tema dell'integrazione tra Tecnologie digitali e Sostenibilità. Alla tavola rotonda hanno partecipato Chiara Mio, Presidente Banca FriulAdria - Gruppo Crédit Agricole, Liana Mazzarella, Responsabile Csr di Banca Popolare di Milano, Luca Pagetti, Responsabile Servizio Innovazione per le Imprese Banca Intesa Sanpaolo, Romano Stasi, Segretario Generale ABI Lab, Maurizio Zollo, Professore ordinario di Strategia e Sostenibilità - Dipartimento di Management e Tecnologia Università Bocconi | Visiting professor - Sloan School of Management - Massachusetts Institute of Technology.

 

 

Le conclusioni della Conference sono state a cura dell’Onorevole Paola De Micheli, Sottosegretario di Stato Ministero dell’Economia e delle Finanze.

 

 

La Conference ha portato una grande quantità di stimoli tra cui la visione di lungo periodo della sostenibilità in un ambiente che invece spesso dà priorità al breve, il legame tra innovazione tecnologica e sostenibilità capace di produrre valore e competitività, la sostenibilità come driver per nuove politiche di erogazione del credito in grado di prevenire le sofferenze, la necessità di trovare metriche oggettive per la misurazione delle performance di sostenibilità.

 

PRIZE GIVING CEREMONY

PREMIO GREEN GLOBE BANKING AD HONOREM

Il vincitore del Premio Green Globe Banking Ad Honorem 2016, ritirato dal Vice Presidente Lorenzo Berlendis, è Slow Food Italia.

Ecco la motivazione con cui i membri del Comitato Scientifico di Green Globe Banking hanno scelto all'unanimità il vincitore dell'edizione 2016:

‘L’intuizione di Carlo Petrini del 1986, anno di fondazione, di una slow life capace di mitigare gli eccessi di una vita frenetica, ha portato nei 30 anni di esistenza di Slow Food  ad una eccezionale ricchezza di contributi e contenuti intellettuali, progettuali e operativi. Essi costituiscono eccellenti esempi di  valorizzazione della biodiversità, della cultura dei territori, del genius loci delle comunità agricole e favoriscono un modello di produzione e consumo del cibo che siano intitolati alla sostenibilità ambientale e sociale. Le innumerevoli attività dell’Associazione [tra cui I Presidi Slow Food, Terra Madre, Il Salone del Gusto, l’Università di Scienze Gastronomiche, la Fondazione per la Biodiversità, le attività internazionali] riflettono la visione di un modo di vivere, e non solo di vivere il cibo, buono, pulito e giusto.’

 

INTERVISTA A LORENZO BERLENDIS, VICE PRESIDENTE SLOW FOOD ITALIA 

 

PREMIO GREEN GLOBE BANKING |IMPATTI DIRETTI

BANCOPOSTA–POSTE ITALIANE: VINCITRICE IMPATTI DIRETTI E MOTIVAZIONE

La categoria Impatti Diretti del X Green Globe Banking Award ha visto imporsi BancoPosta–Poste Italiane con il progetto ‘Digital Transformation’.

Ecco la motivazione con cui il Comitato Scientifico ha assegnato il Premio all'Istituto:

‘Per il Comitato Scientifico, il progetto Digital Transformation di Poste Italiane è un valido esempio di come una struttura estremamente complessa  e diversificata, con articolate problematiche legate ai processi bancari/finanziari, possa trarre vantaggio dall’utilizzo intelligente, innovativo e tecnologico delle risorse, con innegabili benefici per l’ambiente, il benessere dei dipendenti e il miglioramento dell’esperienza di milioni di clienti. Il Progetto di Poste Italiane è un eccellente esempio di incontro tra digitalizzazione e dematerializzazione su larga scala che produce concreta positività sulla vita quotidiana dei cittadini e incide profondamente sul rispetto e sulla tutela dell’ambiente.’

 

Leggi la presentazione del Progetto vincitore 'Digital Transformation'

 

INTERVISTA A WALTER PINCI, RESPONSABILE SISTEMI DI PAGAMENTO BANCOPOSTA - POSTEITALIANE

 

Il Comitato Scientifico ha inoltre deciso di assegnare un Attestato di Merito a Banca di Asti

 

PREMIO GREEN GLOBE BANKING | IMPATTI INDIRETTI

BANCA PROSSIMA: VINCITRICE IMPATTI INDIRETTI E MOTIVAZIONE

La banca vincitrice della categoria Impatti Indiretti è Banca Prossima con il progetto ‘Efficienza energetica per il Terzo Settore

Ecco la motivazione con cui il Comitato Scientifico ha assegnato il Premio all'istituto:

‘La missione di Banca Prossima, nata per sostenere le imprese sociali e le comunità, si incontra mirabilmente in questo progetto con la sostenibilità, in tutti e tre i pilastri economico, ambientale e sociale.
Il Comitato Scientifico ha ravvisato in questa iniziativa la profonda innovazione concettuale e operativa delle dinamiche di approccio ai clienti, attraverso partnership e soluzioni che hanno lasciato in secondo piano le logiche finanziarie a favore dell’offerta di effettivi e concreti vantaggi energetici, economici  e relazionali per le  organizzazioni del terzo Settore.  Il risultato è estremamente brillante e trae origine da una modalità di fare banca centrata  sulla condivisione del valore e su un concreto approccio win-win, dove l’ambiente è compiutamente considerato uno degli stakeholder di maggior rilevanza, sullo stesso piano di banca e cliente.’

 

Leggi la presentazione del Progetto vincitore 'Efficienza energetica per il Terzo Settore'

 

INTERVISTA A MARCO FRAGOMENO, SALES & MARKETING BANCA PROSSIMA

 

Attestati di Merito sono stati consegnati a Banca Friuladria – Gruppo Crédit Agricole e Unipol Banca.

 

Il Comitato Scientifico ha inoltre assegnato un Attestato di Distinzione a Banco Popolare, Banca Interprovinciale e Carispezia – Gruppo Crédit Agricole 

 

CONSEGNA TESSERA ASSOSEF NUMERO 1

Durante la giornata è stata consegnata la tessera N°1 di Assosef, Associazione Europea Sostenibilità e Servizi Finanziari a Unipol Banca, ritirata da Claudio Susca.

Unipol Banca è stata infatti la prima istituzione finanziaria che ha colto l'opportunità di essere membro attivo di un'Associazione a testimonianza di una forte attenzione verso la sostenibilità in tutte le sue forme ambientali, sociali ed economiche.

 

Marco Fedeli, Presidente di Assosef ha dichiarato - "E' davvero con enorme piacere che accogliamo Unipol Banca nell'Associazione come primo testimone dell'attenzione delle banche retail verso un modo di fare banca che fortemente integra la cultura della sostenibilità con strategie di business e di mercato" -

  

CONCLUSIONI

Green Globe Banking si è confermato anche in questa edizione il punto di riferimento del Green Banking italiano. Tutte le banche che hanno partecipano a Green Globe Banking, sia quelle che hanno ricevuto un premio, sia quelle che pur non venendo premiate hanno mandato una best practice, hanno già vinto la loro sfida poiché hanno trovato le capacità di iniziare nuovi percorsi di business spesso altamente gratificanti in termini economici.

  

Marco Fedeli, Fondatore di Green Globe Banking e Presidente di Assosef, dice: ‘una giornata straordinaria in cui è stato festeggiato il Decennale di Green Globe Banking con una Conference di altissimo livello sia per i relatori intervenuti che per i contenuti espressi. Argomenti di profonda riflessione sui percorsi dello sviluppo sostenibile in banca che hanno certamente arricchito sia me sia i partecipanti. Le banche vincitrici dell’Award mi hanno colpito per la ricchezza dei progetti e per la maturazione delle loro strategie.’

  

Visita la galleria fotografica della X Edizione di Green Globe Banking Conference. 

Visita la galleria fotografica della X Edizione di Green Globe Banking Award.

Leggi la rassegna stampa [coming soon]

Green Banking

Il primo libro italiano sul marketing bancario verde

@GGBanking

Commissione Europea Rappresentanza a Milano
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Stati Generali della Green Economy - gdl 8
Ministero dello Sviluppo Economico
ACRI Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa
ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani
Associazione Nazionale fra le Banche Popolari
Assoreca
CIA Confederazione Italiana Agricoltori
Consiglio Nazionale delle Ricerche
Enea
Società Geografica Italiana
Touring Club Italiano
AIBE Associazione Banche Estere in Italia
AssoRinnovabili
Confagricoltura
Coordinamento Free
Kyoto Club
PLEF Planet Life Economy Foundation
Unioncamere